Guida femminile al Cicisbeo.

 

NB: Con questa pubblicazione si chiude la Trilogia del Cicisbeo. Che ci teneva tanto ad avere un nome ridicolo, vista la statura del personaggio. Le altre due Guide in cantiere – Guida storica al Cicisbeo e Guida femminista al Cicisbeo – sono state brutalmente mutilate da una scelta redazionale. Non è escluso che in futuro riescano candidamente ad infiltrarsi nelle vostre vite, con un sorriso sornione ed una mano sulla spalla.

Guida femminile al Cicisbeo.

Perché hai cambiato il titolo?

   Ti giuro non ho niente da nascondere! È solo un’amica! Vuoi vedere il cellulare? Controlla il cellulare!

Ma sei scemo?

   Scusa, l’abitudine…

Non è che nascondi qualcosa? Dai, fa’ vedere un po’…

   È che mi si è appena scaricata la batteria, poi ho appena fatto pulizia e allora quindi è complicato e poi me l’ha mangiato il cane, ti va un bel caffè?

Va bene va bene. Ma perché hai cambiato il titolo?

[Continua a sudare freddo. Respira, si calma pian piano]
Allora, la verità è che è una scelta redazionale banalissima. Ma potrei giustificarlo dicendo che l’impostazione è diversa, che si rivolge al mondo femminile in modo differente; e, soprattutto, che nella sua stessa redazione c’è un grande apporto femminile. Anzi, si può dire che sia scritta più che altro da mani femminili.

Tutte scuse?

   Stranamente no.

Va bene. Allora cominciamo: come posso fare per capire se accanto o intorno a me ho un amico, un conoscente più o meno interessato o un Cicisbeo?

   Credo che tu in realtà lo possa intuire facilmente.

Beh, non sempre.

   Forse no. Ma insomma, ascoltati, una parte di te lo sa.

Sembra un po’ una risposta comoda, ma poniamo che io la accetti. Allora, sto in questa relazione importante, c’è questo Cicisbeo che però mi sta simpatico e il mio ragazzo è un po’ geloso. Che devo fare?

   Questo, sinceramente, lo puoi sapere solo tu.

C’è un qualche modo per conciliarlo con il mio ragazzo?

   Dipende da come si pongono entrambi. Devi decidere tu, puoi saperlo solo tu.

Ma vale la pena provarci, difendere l’uno o l’altro?

   Eh, sei l’unica che può saperlo.

Dovrei allontanarlo? È una mancanza di rispetto per il mio ragazzo?

   No, di sicuro non a priori. Dipende da cosa fa il Cicisbeo, qual è il suo atteggiamento. Insomma, è molto importante ascoltare il partner, ma alla fine lo sai solo tu.

Come posso fare eventualmente per allontanare un Cicisbeo?

   A volte è molto difficile, altre impossibile. Però insomma, sai bene come fare.

Ascolta, ma questa Guida è inutile, vero?

   Ma scusa, anche tu: cosa diavolo c’è bisogno di spiegare ad una donna?

Forse hai ragione. Perché ti vibra il cellulare? Chi è?

[Autore non pervenuto]

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s